Dieta Mediterranea Cilento

Dieta mediterranea Cilento: Ricette e Prodotti Cilentani

Pubblicato il:
Località:
Data:
Accessibilità:
Distanza:
Costo
Durata media prevista:
Adatta a Bambini:

Lo sapevi che la Dieta Mediterranea ha avuto origine a Pioppi, nel Cilento?

E' proprio in questa nota località balneare che il medico epidemiologo e fisiologo americano Ancel Keys ha condotto gli studi sulla Dieta Mediterranea per oltre 40 anni. Nel 2010, l'Unesco ha riconosciuto questa dieta come Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità. Impariamo insieme la storia, gli alimenti principali e le ricette e i prodotti cilentani di eccellenza di questa dieta.

La dieta mediterranea del Cilento: una scoperta rivoluzionaria di Ancel Keys

Eat well and stay well
Eat Well and Stay Well

Il termine "Dieta Mediterranea" è stato coniato negli anni Cinquanta dallo scienziato statunitense Ancel Keys,che si riferiva al regime alimentare dei cilentani e in generale della popolazione del Mediterraneo che riduceva il rischio di malattie cardiovascolari. Dopo aver vissuto in diverse parti del mondo, Keys si stabilì a Pioppi nel Cilento nel 1945 e fu colpito dalla longevità degli abitanti locali.

Decise quindi di studiare le loro abitudini alimentari e lo stile di vita, notando gli effetti benefici della dieta locale sulla salute della popolazione. Da questo ha poi tratto i principi della Dieta Mediterranea che tutti conosciamo. Una volta tornato negli Stati Uniti, Keys ha continuato a studiare e ha pubblicato numerose opere, tra cui il celebre "Eat well and stay well, the Mediterranean way" nel 1975.

Nel decennio del 1970, le sane abitudini alimentari della Dieta Mediterranea del Cilento si diffusero ampiamente e inseguito divennero Patrimonio dell'Unesco.

I segreti della dieta mediterranea del Cilento: ricette e prodotti tipici

In generale, il principio alla base della Dieta Mediterranea è quello di adottare uno stile alimentare equilibrato che preveda una combinazione di carboidrati, grassi e proteine, includendo cibi come cereali, verdure, frutta, pesce e olio di oliva al posto di una dieta troppo ricca di grassi, proteine e zuccheri.

Gli alimenti che fanno parte della Dieta Mediterranea del Cilento includono pane, pasta, verdure, insalate, legumi, frutta e frutta secca. La dieta prevede anche un consumo moderato di pesce, carne bianca, latticini e uova, mentre il consumo di carne rossa è limitato. L'olio d'oliva è fondamentale per fornire all'organismo il giusto apporto di grassi.

Ecco alcune delle ricette, Presidi Slow Food e prodotti di eccellenza tipici della Dieta Mediterranea del Cilento: il pane di Rofrano, Sanza, Caselle in Pittari o il pane d'arte integrale di grani antichi del Cilento macinati a pietra preparato con farine di alta qualità come la carosella; Viscuotti, freselle, vicci e altri lievitati; pasta fatta in casa che hanno dato origine alle più famose ricette cilentane come lagane e ceci o i cavatieddi o i fusilli di Felitto con il ragù; il pesce azzurro come le famose alici di Menaica di Pisciotta, ingrediente principale di molte ricette tipiche come le alici mbuttunate, arreganate e altre; i legumi come il fagiolo di Controne, i fagioli di Casalbuono, il Maracuoccio diLentiscosa o i ceci di Cicerale, che danno vita a piatti deliziosi come la cuccìa, la maracucciata o i cicci maretati; ortaggi e verdure come il Carciofo Bianco di Pertosa, le melanzane con cui si preparano le mulignane mbuttunate ole erbe selvatiche con cui si realizzano saporiti contorni o torte salate; formaggi tipici come caciocavallo podolico, cacioricotta, mozzarella di bufala cilentana o mozzarella "co' a mortedda"; olio extravergine d'oliva; tra i frutti, il prelibato fico bianco del Cilento DOP. Tutte le ricette e i prodotti tipici sono un orgoglio della nostra terra.

Celebrando la Dieta Mediterranea: Il Museo di Pioppi

A Pioppi, la culla della Dieta Mediterranea, è assolutamente consigliata una visita al Museo Vivente della Dieta Mediterranea, situato al primo piano di Palazzo Vinciprova. Gestito da Legambiente insieme al Museo Vivo del Mare, fa parte della rete dell'Ecomuseo della Dieta Mediterranea. Il museo ha cinque sale espositive dotate di pannelli descrittivi e video. Una sala molto interessante è quella dedicata ai sensi, con installazioni per il gusto, il tatto e l'olfatto, o la sala per la pasta fatta in casa, con simpatici video tutorial tenuti dalle massaie cilentane. Inoltre, il museo ospita la biblioteca personale di Ancel Keys. Vengono anche organizzati laboratori didattici, corsi di cucina cilentana e visite guidate a sentieri, orti e mulini del territorio circostante. Il Museo è il principale tributo di Pioppi ad Ancel Keys e alla Dieta Mediterranea del Cilento, che siamo orgogliosi di aver esportato in tutto il mondo.

Il Museo della Dieta Mediterranea di Pioppi è a pochi km dal nostro Residence e B&B Villamirella a Palinuro, dove è anche disponibile il ristorante Brigantessa, con menu cilentano basato sulla dieta mediterranea. Se hai bisogno di un residence dove andare in vacanza con i bambini nel Cilento i nostri monolocali o gli appartamenti o camere in B&B a Palinuro sono completamente attrezzati per rispondere alle esigenze di una famiglia o di una coppia in vacanza a Palinuro.

Invia una richiesta

Località:
This is some text inside of a div block.
This is some text inside of a div block.This is some text inside of a div block.This is some text inside of a div block.This is some text inside of a div block.This is some text inside of a div block.This is some text inside of a div block.
This is some text inside of a div block.